mercoledì 21 dicembre 2011

Un post di auguri

Carissimi, è da un pò che non mi faccio sentire e vi chiedo umilmente scusa. Intanto, dato che non ho ancora combinato nulla di buono, vi propongo questa stranissima nonché inquietante Christmas Card datata 1968

del visionario Terry Gilliam (..."Elemento peculiare del suo stile è il gusto per un esasperato eclettismo figurativo, di spiccata matrice postmoderna, in cui bello e brutto, antico e moderno, sublime e kitsch, elementi di cultura "alta" e avanzi pop si intrecciano senza ordine gerarchico."...)

Via io9.com

2 commenti:

  1. Cara Lu, ti auguro di trascorrere un sereno Natale insieme a i tuoi cari.

    Un abbraccio.
    Annarita

    RispondiElimina
  2. Grazie Annarita! Ricambio l'augurio con un pò di ritardo...Buone feste a te e ai tuoi cari!

    Un bacione:)

    RispondiElimina