lunedì 26 dicembre 2011

the neutrinos identity - the Higgs supremacy

Piuttosto che ammorbarvi con il riassunto delle attività relative al 2011 di questo ignobile blog di periferia vi proporrò tutto quello che è stato ideato dalle riviste scientifiche (e non) più "serie" per celebrare questo bellissimo e "fortunatissimo" anno giunto ormai agli sgoccioli:
Iniziamo dal Science che ci propone il suo Breakthrough of the Year, 2011 con annesso lo Special End of Year Show in formato mp3 - liberamente scaricabile -.
I 365 days: 2011 in review offerti dalla rivista Nature con timeline interattiva  (molto ma molto bella).
Il New Scientist ci propone invece questo: Outsider physicists and the oh-my-god particle (sarete d'accordo con me nel ritenere che già solo il titolo merita parecchio) dell'opinionista Margaret Wertheim, The year in Zoologger's extreme beasts e l'Holiday Quiz, più altri video e galleries che non credo avrò mai la pazienza di guardare.
Passiamo a Wired? Ma sì, passiamo a quel che conta veramente. Wired.com ci propone i 10 film più odiati del 2011 con tanto di trailers (sono divertenti, ve li consiglio) più Vulcan’s View 6: Eruption News and Volcanoes From Space for December 23, 2011 and The year in tablets.
Il Wired.it nostrano risponde riassumendo "tutto" in 50 notizie e pare che 50 sia un numero magico dato che a seguire ci sono: le 50 persone più influenti del 2011 e i 50 italiani da seguire su Twitter (se proprio non avete niente di meglio da fare). Le Scienze, ovvero l'edizione italiana del Scientific American fa il suo tradizionale sondaggio di fine anno: "LA SCIENZA NEL 2011: VOTA LA NOTIZIA DELL’ANNO". Fra le notizie proposte ci stanno: L’ultimo volo di uno Space Shuttle, I neutrini sono più veloci della luce? (che più che una notizia sembrerebbe una domanda...è forse la domanda dell'anno?), Le nuove conferme dell’incrocio genetico tra Homo sapiens e altre specie più arcaiche, Gli abitanti della Terra toccano quota sette miliardi (Bah...Siamo forse troppi?), Prime cellule staminali pluripotenti da un embrione umano clonato, Entanglement quantistico di oggetti del mondo macroscopico (Ehm...che titolone), Le prime tracce del bosone di Higgs, ecc. ecc. (avete tempo fino al 31 dicembre per esprimere la vostra opinione...ma già si può pronosticare un testa a testa neutrino - bosone).  
Focus: 2011 un anno di scienza o meglio "gli eventi scientifici più importanti del 2011" e anche qui: qual è l'evento scientifico più significativo del 2011? Che ha dato una netta vittoria ai neutrini (64,4%) seguiti dal bosone di Higgs (14,4%) ma c'è da dire che lo scrutinio si è chiuso prima del 13 dicembre. Per quel che riguarda il bosone di Higgs c'è tutta una serie di articoli interessantissimi: Higgs: l'incertezza del bosone, Com'è stato "trovato" il bosone di Higgs, Il Bosone di Higgs c'è... probabilmente!, La compagnia dell'Higgs, il bosone di Higgs esiste! Forse, Un Higgs o forse no.

Si potrebbe affermare che il 2011 è stato "l'anno del bosone", o l'anno dell'Higgs che ritorna o l'anno del neutrino, o l'anno in cui l'umanità uscì fuori dal tunnel (e vale soprattutto per noi italiani). Avrei voluto fare di più, avrei voluto fare per celebrare in maniera degna il 2011, l'anno che non ritornerà, un elenco lungo ma così lungo che i cinque giorni che ci separano dal 31 dicembre non sarebbero stati sufficienti per leggerlo tutto. Purtroppo, le palle mi si sono sfracumate molto prima del previsto.  
Ciao 2011, ciao ciao...
Auguri!



PS. e ricordate che l'anno a venire potrebbe essere l'ultimo (ma probabilmente o forse no)

Update: Faccio qualche piccola aggiunta. Sul Time è stata pubblicata la lista dei 50 migliori siti del 2011 e fra questi mi va di menzionare gli Open Yale Courses, Smarthistory e Khan Academy per la sezione education. C'è anche la classifica dei migliori blog del 2011.










2 commenti:

  1. Un bel po po di roba interessante da leggere. Grazie.
    Tantissimi auguri a te e famiglia.
    Marco

    RispondiElimina
  2. Grazie Marco, auguri anche a te e ai tuoi cari :)

    RispondiElimina