venerdì 3 settembre 2010

Journey to the center of a Triangle

Bruce e Katharine Cornwell sono una coppia di sposi resi "celebri" da una serie di film animati dedicati alla geometria, prodotti negli anni '60/70. 
Immagine tratta da Computer History Museum
Alcuni di questi film furono realizzati grazie all'impiego del Tektronix 4051 Graphics System, introdotto dalla Tektronix nel 1976 alla "modica" cifra di $6995 (che oggi corrisponderebbe grosso modo a  $26680), come primo esemplare della serie 405x dotato di una propria CPU (Motorola 6800); una macchina di tutto rispetto per quei tempi, tanto che non era improbabile individuare computer del genere nei sets della fiction fantascientifica anni 70 come, ad esempio, Battlestar Galactica.

I film, essenzialmente creati per scopi didattici, sono un mix di forme geometriche e musica; "Bach meets Third Steam Jazz" è la memorabile colonna sonora di Congruent Triangles, anche se, a mio modesto parere, si tratta di una musica un pò troppo "impegnata" ed aulica, difficilmente digeribile anche per la gioventù di allora.

La produzione dei math films ad opera dei Cornwell fu, in un certo senso, influenzata dalla visione di Paperino nel mondo della Matemagica; visione che portò a queste parole: "anyone with half a brain and one hand tied behind his back could make a better film" (come per dire: "qualsiasi imbecille farebbe di meglio"); un giudizio ben poco lusinghiero e leggermente "spaccone" da parte di Bruce, che evidentemente, non gradì l'atmosfera fiabesca, alla Alice nel Paese delle Meraviglie, del film disneyano (anch'esso dotato di una colonna sonora di tutto rispetto).
Buona parte dei film furono distribuiti dalla non più esistente International Film Bureau (IFB) e sono difficilmente reperibili. Comunque, riporto un elenco di alcuni titoli:
  • Limit (1965) 10m
  • Theorem of the Mean Policeman (1966, dir. H.M. MacNeille), 15m
  • Volume of a Solid of Revolution (1965, prod. B&K Cornwell), 8m
Cornwell films distributed by the International Film Bureau (IFB):
  • The London Of William Hogarth (1956) 26m
  • Similar Triangles (in Use) (1962) 7m
  • How Do You Count? (1963) 12m
  • Possibly So, Pythagoras! (1963) 14m
  • Seven Bridges Of Koenigsberg (1965) 4m
  • Newton's Equal Areas (1968) 8m
  • Trio For Three Angles (1968) 8m
  • Congruent Triangles (1976) 7m
  • Journey To The Center Of A Triangle (1976) 8m
  • Circle Circus (1979) 7m
  • Dragon Fold - and Other Ways to Fill Space (1979) 7m
Fonte:   B & K Cornwell             

Non mi resta che lasciarvi alla visione di Journey to the center of a Triangle; un documentario molto retrò nato da una tecnologia ormai vintage, chiaro esempio di una passata grande volontà di fare didattica che a tutt'oggi, con i potenti mezzi a disposizione, non trova forse il corrispettivo.


Video tratto da Archive.org

Per qualche dettaglio tecnico sui Tektronix vai su: Legalize Adulthood
 

4 commenti:

  1. Il filmato sarà retrò,...ma molto convincente.

    Grazie della segnalazione.

    Bacione
    annarita

    RispondiElimina
  2. Bello il filmato, lo ribattezzerei "geometrie tecnopsichedeliche"... :D

    Ciao!

    RispondiElimina
  3. Geometrie Tecnopsichedeliche è fantastico! :D
    Sono d'accordo
    Ciao:)

    RispondiElimina