giovedì 2 settembre 2010

(Cattiva) Scienza in TV

 Giungo forse un pò tardi nella segnalazione di (Cattiva) Scienza in TV, una iniziativa molto carina e utile in quanto finalizzata allo smascheramento di tutto quello che viene propinato dai media sotto il falso nome di "scienza". Un esempio? Programmi come Voyager o Mistero, ammantati di una serietà che non possiedono, vengono spesso considerati programmi di "divulgazione" quando non dovrebbero andare al di là del mero "intrattenimento" televisivo. Ma, non si tratta solo di questo...esistono infatti delle forme di comunicazione antiscientifica ancora più subdole...i TG e i quotidiani saranno chiamati a rapporto! Non è raro che il giornalista poco informato e troppo superficiale si cali completamente nel ruolo del disinformatore di professione; succede spesso...un pò troppo spesso secondo i tantissimi blogger che appoggiano l'iniziativa. Alcuni dei nomi più illustri della blogosfera  ne hanno già ampiamente parlato dai loro blog per cui, non mi resta altro da fare che diffondere l'invito e augurarvi buon divertimento con l'iniziativa Accendiamo il cervello, rivolta soprattutto ai più giovani.

Perché prima degli anni 70 vivevamo al buio...

Nessun commento:

Posta un commento