venerdì 12 febbraio 2010

un pò di neve non guasta

Avrei dovuto iniziare la serie di post del fine settimana con una bella polemica all'italiana ma, due immagini e una serie di circostanze mi hanno fatto desistere da qualsiasi tipo di insano proposito.
La prima immagine viene dal passato, ed è il ritratto di un ragazzo che partecipa ad un torneo di calcio ottenendo un discreto successo. La seconda immagine è un paesaggio innevato. Avrei dovuto postare le foto, scattate con il cellulare sull'autostrada A3 all'altezza di Rogliano ma, per un piccolo inconveniente non ho potuto (winzozz si è categoricamente rifiutato di riconoscere il dispositivo bluetooth...domani proverò a cercare un cavetto da adattare...). Dalla tempesta di neve, sono passata alla pioggia e scendendo ancora più giù, nella piana di Lamezia, una luce improvvisa mi ha ricordato che era ancora giorno. Neve, pioggia e sole nel giro di 40 minuti. Ma passiamo alla serie di circostanze che sintetizzerò in pochi passaggi:
1. il lavoro procede bene o meglio, è iniziato bene.
2. ho ritrovato molti vecchi amici e ne ho conosciuti di nuovi.
3. dato che domenica è san valentino, oltre che carnevale, ho deciso di non fare post pungenti, perciò niente sarcasmo, niente cinismo...only love...non mi fraintendete, la festa degli innamorati non mi sconficchera più di tanto però, non so, sono in vena di romanticismo. Vi lascio con la compilation preparata per l'occasione (ballate rock, melensaggini melodiche a profusione...ci ho messo perfino Send me an Angel degli Scorpions...ma si può cadere così in basso...dico, si può?), la trovate sul lato sinistro, in basso.

Nessun commento:

Posta un commento