lunedì 12 ottobre 2009

Come si scrive un articolo scientifico

"Un giovane ricercatore può decidere di scrivere un articolo perché ha, o crede di avere, qualcosa da dire, e chiede ascolto. Scrive cose in cui crede (il che, ovviamente, non vuol dire che siano vere); ha lavorato direttamente sui dati che presenta; di quei dati si avvolge come di un’armatura scintillante, e si arma come di una affilata durlindana per andare ad infilzare gli infedeli. Può peccare di foga, di estremismo, di eccesso di zelo, ma sempre in perfetta buona fede. I suoi lavori hanno un’anima, e questo è bene; il problema è che qualche volta l’anima si vede, e questo non è fine, per un ricercatore ben educato."

Tratto da Il tallone di Achille (Campanile), ovvero come scrivere un articolo scientifico.
Su Improbable Research trovate un esempio.

5 commenti:

  1. fantastica. Posso "postarla" sul mio blog ?

    RispondiElimina
  2. interessante questo post, a me interessa di più in questo momento però "una tesi" come impostarla.

    RispondiElimina
  3. è un pò più complicato...dipende dall'argomento della tesi...e dai "gusti" del tuo relatore...

    RispondiElimina
  4. interessantissimo il link che mi hai inviato. Ho appena finito di leggere ed è molto completo :) grazie.

    RispondiElimina