venerdì 29 maggio 2009

Il blog compie dieci anni

Era il Maggio 1999, quando Peter Merholz scrisse:"we blog", sulla barra laterale del suo sito. Fu così che il weblog da sostantivo passò a verbo, in italiano divenne "bloggare". In realtà sono passati dodici anni o più da quando i pionieri della rete cominciarono a sperimentare l'"autopubblicazione", senza chiedere alcun tipo di permesso.
In dieci anni i blogger sono diventati una sorta di "quinto potere" e il numero di blog ha superato la soglia dei 150 milioni. E in alcuni Paesi, come Cina o Iran, i blogger sono una categoria fuori legge. Molto spesso vanno a finire in carcere e a volte non fanno più ritorno a casa.
Il blog da genere "antimedia" è mutato in "mainstream", abitudine di massa: ci sono infatti gli innumerevoli iscritti dei social-network che ogni giorno bloggano senza sapere di farlo. Tutto ciò diventa una fittissima rete di scambio di informazioni e di "passaparola", che possono costare la reputazione di un ministro o di un titolo in borsa.
Ma a "noi" tutto questo piace tantissimo perciò, buon compleanno al Blog e auguri a tutti i blogger.

1 commento: