lunedì 27 aprile 2009

A Pontedera, entra in funzione il robot spazzino

Si chiama "DustCart" e proviene da Osaka, in Giappone. Adesso starà facendo una passeggiata sperimentale nella piazza di Pontedera. Il robot è capace di raccogliere i rifiuti porta a porta dando contemporaneamente informazioni sulla qualità dell'aria e sul riciclo. Ha una pancia in cui raccoglie i rifiuti e si muove in perfetta autonomia grazie al "Segway", dispositivo di trasporto che imita l'equilibrio umano.
E' nato da una collaborazione tra il Sant'Anna di Pisa e l'Atr di Kyoto.

Nessun commento:

Posta un commento