domenica 29 marzo 2009

Il più potente computer d’Europa si trova in Germania, un milione di miliardi di operazioni al secondo

Un bel giocattolino tutto sommato, e verrà installato in Germania nel centro di ricerche di Forschungszentrum Juelich. Il nome è Blue Gene/P System a marchio Ibm e comprenderà 295.000 processori Power e una memoria di oltre 144 terabyte. Ma la cosa più interessante è l’innovativo sistema di raffreddamento ad acqua, proprio comune acqua a temperatura ambiente.
Man mano che l'aria attraversa i rack dei server il calore viene dissipato passando attraverso il sistema di raffreddamento ad acqua prima di entrare nel rack di server successivo. Cio' si traduce in una riduzione del 91 per cento dell'aria condizionata necessaria per raffreddare il data center del Forschungszentrum Juelich.
A cosa servirà? Beh per effettuare studi sul clima principalmente, poi sui semiconduttori e sulle celle a combustibile.
Per maggiori dettagli http://it.wikipedia.org/wiki/Blue_Gene

Nessun commento:

Posta un commento